Logo labeltech English

Russian(old version)

Italiano
NEWS 2015 - 2016

Puddu

NUOVE GRAFICHE PUDDU sceglie una combinazione ‘unica’ tra LABELTECH e E+L.

Lug 2016: NUOVE GRAFICHE PUDDU, con sede a Cagliari, ha investito in un tavolo di controllo LABELTECH ORTLES 330 , equipaggiato con il sistema di ispezione SMARTSCAN S di ERHARDT+LEIMER.

La nuova interfaccia grafica con istruzioni step-by-step di ORTLES unitamente alla rapidità di configurazione di SMARTSCAN S permettono un veloce start-up del sistema.
Questa è la prima volta che questa telecamera viene installata su un tavolo LABELTECH, il risultato si è rivelato una soluzione performante e dai costi ottimizzati.

Sia LABELTECH sia E+L hanno lavorato duramente per soddisfare le richieste del cliente e consegnare la macchina nel tempo record di tre settimane.

In Settembre LABELTECH installerà un ulteriore SMARTSCAN S su un ORTLES 430 dotato di EIGER 430 installato recentemente, riproducendo una versione a fascia più larga della configurazione presentata a Labelexpo Europe 2015.


Lise

LISE ETICHETTE installa una LABELTECH IT350 con triplo avvolgitore.

Giu 2016: Una versione speciale del tavolo di controllo LABELTECH IT350 è stata sviluppata e consegnata a LISE ETICHETTE, Siracusa.

Il terzo riavvolgitore, dotato di motore servo drive indipendente, montato sopra il gruppo di taglio, può essere utilizzato sia come avvolgirifili latereale sia come avvolgiscarti. Questa soluzione personalizzata può essere ormai considerata come un optional di serie e può essere installata su tutte le ribobinatrici LABELTECH.

"Riavvolgere i rifili laterali anzichè aspirarli produce un rifiuto molto meno ingombrante, il terzo riavvolgitore che Labeltech ha realizzato seguendo le nostre specifiche ci permette di soddisfare questa nostra specifica esigenza e il doppio funzionamento (avvolgirifili/avvolgiscarti) ci permette di impiegarlo in buona parte delle nostre lavorazioni " spiega Antonino Linguanti, proprietario dell'azienda.
Oltretutto abbiamo riscontrato con piacere che il payback time di questo accessorio si abbrevia ulteriormente grazie al ridotto consumo energetico in confronto ad un aspirarifili tradizionale.

"Le nostre macchine sono sviluppate, costruite e testate per soddisfare le esigenze di ognuno dei nostri clienti. Siamo sempre interessati a collaborare con i nostri clienti, non solo in questa occasione, ma anche ad esempio per il FuruPlus, il risultato è un nuovo e utile strumento che entra nel nostro elenco di optional disponibili." Ing. D'Onofrio G.M. di LABELTECH


Ali

Prima installazione in medio oriente per LABELTECH.

Mag 2016: ALI ALHASHEMI TRADING CO llc, agente di LABELTECH per il medio oriente, ha venduto il primo tavolo di controllo LABELTECH a PRINT PACK LABELS INDUSTRY.

PRINT PACK LABELS INDUSTRY, con sede a Dubai, ha aggiunto una ribobinatrice LABELTECH IT350 al suo portfolio macchine; la macchina è dotata di gruppo taglio 2 in 1, lampada stroboscopica e del sistema di ispezione LABELTECH FURU.

L’acquisto di questa macchina è rivolto a sostenere la crescita costante della società , migliorando la sua produttività in risposta alla crescente domanda dei propri clienti.

Sujit Gaikwad di ALI ALHASHEMI TRADING CO, distributore locale di LABELTECH , ha eseguito installazione e training congiuntamente a Fabio Tocco, capo tecnico LABELTECH.

”Il team di LABELTECH e ALI ALHASHEMI ha fatto un lavoro encomiabile , siamo grati per tutto il duro lavoro , il supporto tecnico e l’assistenza tempestiva che hanno dedicato a questo progetto. Grazie ancora per la vostra professionalità , apprezziamo il vostro servizio” affermano i direttori di PRINT PACK LABELS INDUSTRY (vd foto).

Sujit Gaikwad di ALI ALHASHEMI TRADING Co "Siamo grati a LABELTECH per la loro collaborazione con ALI ALHASHEMI TRADING CO. Le soluzioni offerte da LABELTECH aiuteranno i nostri clienti a raggiungere i loro obiettivi."

LABELTECH e ALI ALHASHEMI trading Co llc hanno rafforzato la loro collaborazione durante Labelexpo Europe 2015. " Siamo lieti di collaborare con ALI ALHASHEMI che ha una ricca esperienza in tutti i campi della stampa di etichette e offre un eccellente supporto tecnico" Ing. Gabriele D'Onofrio G.M. di LABELTECH " ci aspettiamo di vendere altre macchine in questo mercato entro la fine dell’anno".


Sciliar L'attesa è finita : SCILIAR è ora disponibile!

Apr 2016: la prima ribobinatrice orizzontale SCILIAR è stata consegnata.
Sciliar è dotata di touch screen a colori, controllo automatico della tensione, conteggio in etichette/metri/diametro e controllo etichette mancanti.

Il nip roll, non previsto su altre macchine di questo tipo, è il tratto distintivo che rende questa macchina unica.
Il nip roll permette riavvolgimento preciso, controllo della velocità, calcolo automatico del diametro e tensione eccellente .
La tensione incrementa proporzionalmente alla crescita del diametro della bobina, seguendo i precisi algoritmi sviluppati per i tavoli di controllo LABELTECH ORTLES.

SCILIAR è stata progettata per unire l'alta qualità dei tavoli di controllo e la versatilità delle comuni ribobinatrici orizzontali. Per maggiori dettagli tecnici clicca qui



fiammenghi RILIEVOGRAFIA FIAMMENGHI installa il primo fustellatore a registro EIGER

Mar 2016: Lavorando in linea con un IT450, EIGER soddisfa le più alte esigenze come qualità di fustellatura a registro. EIGER è stato presentato a Labelexpo Europe 2015.
EIGER è stato presentato a Labelexpo Europe 2015.

”ORTLES in combinazione con EIGER contribuiranno ad aumentare la nostra produzione e a fornire un servizio eccellente ai nostri clienti.“ Andrea Fiammenghi, proprietario di RILIEVOGRAFIA FIAMMENGHI .
‘Inoltre la macchina monta una telecamera di controllo ERHARDT + LEIMER NYSCAN per ispezione 100%, e ci offre una soluzione completa per la produzione di rotoli di etichette finite e di qualità controllata in un solo passaggio, risparmiando tempo e aumentando la produttività. ’



Uno sguardo al 2016

Gen 2015: All'inizio del 2016 verrà presentato il nuovo TAVOLO ORIZZONTALE SCILIAR.

La quasi totalità dei ribobinatori da banco in commercio presenta molte carenze tecniche come un mediocre tensionamento ed uno scarso controllo del rallentamento a fine lavoro, e funzionali come l'assenza di adeguati strumenti per eseguire giunte ecc.
Un'azienda grafica di alto livello non può accettare compromessi e ogni bobina deve avere la stessa qualità,sia che arrivi direttamente da un tavolo di controllo sia che venga ripassata su un girabobine da banco.
Questa esigenza ha spinto Labeltech a sviluppare SCILIAR,che combina l'alta tecnologia di un tavolo di controllo servo drive con la versatilità dei più semplici girabobine da banco.

Le principali caratteristiche di SCILIAR sono:
- Motorizzazioni servo drive brushless su svolgitore,raccoglitore e nip roll
- svolgimento e riavvolgimento interno/esterno indipendente in entrambi i sensi
- Velocità Max 100m/min
- Mandrini espandibili pneumaticamente intercambiabili
- Tavolo giunte con pressori pneumatici
- Touch screen 7" wide a colori
- Contaetichette ad ultrasuoni per qualsiasi tipo di etichette,anche clear on clear
- Area per installare accessori (marcatori inkjet,telecamere ecc)
- Passaggio carta 260mm
- Diametro Max bobine 400mm

Il primo SCILIAR è stato già venduto e verrà installato a Mosca all'inizio di Marzo.





Dicembre 2015: Buone Feste!

seasonsgreetings Buone Feste da tutti noi di LABELTECH e Buon Anno Nuovo.

Il 2015 è stato un anno eccezionale, abbiamo presentato il nuovo EIGER330, abbiamo partecipato ad un'edizione record di LABELEXPO EUROPE , la più emozionante e gratificante delle edizioni a cui Labeltech abbia partecipato e grazie ai nostri agenti abbiamo rafforzato la nostra presenza sul mercato.


Ottobre 2015: E' stato grandioso aver fatto parte di una edizione record di Labelexpo!
ThankYou Una Labelexpo di successo per Labeltech, durante la quale è stata presentata la nuova unità di fustellatura a registro EIGER330.

La 35esima edizione di Labelexpo sarà ricordata come un' edizione record, 35,739 visitatori da 146 paesi, più di 650 espositori.

Ilaria Fenino Labeltech sales manager "Labelexpo 2015 è stata la più emozionante e gratificante delle edizioni a cui Labeltech ha partecipato, non potremmo essere più felici dei risultati ottenuti. Siamo stati letteralmente travolti dai contatti intrapresi!"

La presentazione del nuovo fustellatore a registroEiger 330 è stata decisamente apprezzata.

"I visitatori del nostro stand hanno apprezzato e si sono complimentati per le caratteristiche innovative e per le prestazioni del nostro nuovo fustellatore a registro Eiger330." così Gabriele D'Onofrio General Manager Labeltech"La precisione data dalla stazione di fustellatura gearless e la semplicità di utilizzo che rende rapido lo startup di un lavoro hanno ricevuto un ottimo feedback."

I NOSTRI RINGRAZIAMENTI
Labeltech ringrazia i suoi agenti, Gian Luca, Eduard, Cesar, Alexey, Sujit, Martin e Dave e i suoi partners a Labelexpo, UPM Raflatac, RotoMetrics, NuMaber, WBS Ink, SummitPress e Packlist che hanno contribuito a rendere questa Labelexpo la migliore di sempre.
Il ringraziamento più grande è per tutti i visitatori che hanno espresso interesse nei nostri prodotti, avete reso Labelexpo Europe 2015 un successo per LABELTECH. Stiamo già pensando a Labelexpo 2017 dove troverete nuove innovazioni firmate Labeltech.

Settembre-2015: Labeltech a Labelexpo Pad. 6 Stand A46
Eiger @ Labelexpo Europe
A Labelexpo stand 6A46, Labeltech presenterà la nuova unità di fustellatura a registro EIGER330 in abbinamento ad un tavolo di controllo IT350 dotato di doppio avvolgitore e nuovo sistema di ispezione E+L Smartscan.

Leggi l'articolo apparso sul sito ufficiale di Labelexpo

Agosto-2015: 10ma Labeltech @ CCL-Kontur Russia
IT450 CCL
Un risultato importante è stato raggiunto alcuni giorni fa: Prisma R2R , agente russo di Labeltech, ha installato il decimo tavolo di controllo presso CCL-Kontur Russia, stabilimento di Mosca.

Labeltech è partner di CCL-Kontur da oltre 10 anni.
In Luglio CCL-Kontur ha confermato la sua fiducia verso Labeltech aggiungendo al suo portfolio macchine una IT450 serie 5 pluri accessoriata.

"La continua preferenza a noi accordata da un cliente così importante quale è CCL-Kontur è un grande onore per noi " afferma Eduard Galperin, Prisma R2R direttore generale "lo staff di CCL-Kontur apprezza le ultime innovazioni introdotte nella serie 5 prima della presentazione ufficiale che avverrà a Labelexpo Europe" aggiunge.

La configurazione include doppio avvolgitore, avvolgiscarti, sistema taglio 2 in 1 (rotativo e rasoio)e un sistema di ispezione 100% AVT Helios.

Luglio-2015: EIGER 330: nuovo fustellatore a registro Eiger330
EIGER330, la nuova ed innovativa soluzione di LABELTECH per la fustellatura

Labeltech presenta EIGER330, il nuovo fustellatore a registro: un' unità di fustellatura rotativa che lavora in linea con il tavolo di controllo Labeltech per garantire la soluzione ideale per il digitale. Sviluppato con le ultime soluzioni tecnologiche di BOSCH REXROTH, il fustellatore EIGER330 assicura la massima efficienza e il più alto livello di performance disponibile sul mercato. Per raggiungere la miglior precisione, l'unità di fustellatura gearless, l'avvolgiscarti e la calandra hanno ognuno un motore brushless dedicato. L'elettronica indipendente del sistema EIGER permette di installarlo anche su macchine di terze parti. clicca qui per maggiori informazioni !

Giugno-2015: PRISMA @ PRINTECH 2015 - MOSCOW
Printech Prisma R2R , partner ufficiale di Labeltech per il mercato Russo sarà presente alla Printech 2015, fiera internazionale di macchinari, prodotti e accessori per la stampa stand C613. Un'ottima occasione per ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti.
La fiera si terrà a Mosca presso il "Crocus Expo" 16 - 19 Giugno 2015, Pavillion 1. Venite a trovarci! !

Maggio-2015: Comunicato Stampa Converflex
Converflex In occasione della fiera Converflex 2015, Labeltech ha rilasciato un comunicato stampa riguardando la proficua collaborazione con E+L iniziata nel 2014, qui di seguito il testo completo:

ERHARDT+LEIMER e LABELTECH, una cooperazione di successo

Il 2014 ha visto una proficua cooperazione tra LABELTECH e E+L con numerose installazioni nel mercato nazionale ed internazionale.
Le innovative tecnologie adottate da LABELTECH sulle nuove IT350/450 serie 5 consentono una movimentazione della bobina più semplice e una impostazione del sistema di taglio più veloce. La gamma di prodotti E+L, dal semplice rilevamento di mancanza etichetta al più avanzato sistema di controllo difetto 100% NYSCAN, sia off line che su macchina da stampa (tramite sistema workflow), hanno permesso di soddisfare le diverse esigenze dei clienti ottenendo ottimi risultati. "L'integrazione tra i due sistemi è risultata molto semplice, quasi come se fossero stati progettati appositamente per lavorare insieme!", afferma Gabriele D'Onofrio, direttore generale di LABELTECH. "L'installazione di qualsiasi dispositivo di E+L avviene in maniera semplice e l'interfaccia fornisce una completa gestione dei difetti".
"Quando arrivo da un cliente il giorno dopo uno startup di LABELTECH, trovo sempre degli operatori esperti già ben preparati sulla gestione del tavolo di controllo, liberi da dubbi e quindi predisposti ad imparare le funzioni della telecamera di ispezione. In soli due giorni la produzione può iniziare! " aggiunge Giampietro Conconi, responsabile vendite per i prodotti E+L evidenziando la semplicità di utilizzo dei due sistemi "Una caratteristica che distingue NYSCAN dai dispositivi concorrenti è la possibilità di rilevare persino un testo bianco stampato su etichetta trasparente posta su un supporto di siliconata bianca". Un altro grande vantaggio il sistema brevettato di illuminazione a LED Tubelight, che consente di ispezionare lavori difficili ma di largo impiego come lamina a caldo e a freddo, goffratura, materiali metallizzati e riflettenti o ologrammi senza il rischio di "falsi" difetti. Grafiche Pradella ,una società con tre generazioni di esperienza nel settore della stampa di etichette, è uno dei partner che hanno scelto la combinazione E+L NYSCAN & tavolo di controllo LABELTECH IT450, per assicurare un controllo al 100% su ogni singola etichetta autoadesiva prodotta nel loro stabilimento.
Indet srl, storico cliente LABELTECH che vanta nel suo portfolio macchine tre ribobinatrici LABELTECH, ha installato un sistema workflow E+L tra la loro nuova macchina flexo e la più recente IT450 LABELTECH, l'adozione di questa tecnologia all'avanguardia ha consentito un'ottimizzazione dei costi di produzione. La possibilità di confezionare un materiale precedentemente ispezionato permette di utilizzare il tavolo di controllo alla massima velocità riducendo i tempi di lavoro. Dalle sue prime valutazioni il cliente ha visto un rapido ritorno di investimento grazie alla riduzione degli scarti sulla macchina da stampa, l'aumentata la produttività e la conseguente acquisizione di nuovi clienti.
Tipolitografia MP i Alba ha migliorato le prestazioni del suo tavolo di controllo LABELTECH IT350 installando la telecamera E+L ELCAM che permette di rilevare la mancanza delle loro pregiate etichette per vino, comprese le clear on clear riportanti anche solo una sottile lamina a caldo.
Il 2015 è iniziato con la firma di alcuni contratti per le due società, assicurando un altro anno di entusiasmante cooperazione.

Gulf Print Pack Aprile-2015: Gulf Print Pack: Labeltech entra nel mercato del Middle East
grazie alla cooperazione con il suo agente per il middle east ALI ALHASHEMI TRADING EST, Labeltech entra nel mercato medio orientale.
L'occasione sarà la fiera Gulf Print Pack 2015, 13-16 april a Dubai.
Gulf Print & Pack è il maggior evento per stampatori del medio oriente e del nord Africa, ALI ALASHEMI TRADING EST è un punto di riferimento nell'industria del printing per quest'area e il suo stand di 250mq è l'occasione ideale per presentare per la prima volta i prodotti Labeltech.
Incontrate i ns agenti allo stand B1.